Dicembre 10, 2019
  • Dicembre 10, 2019
  • Home
  • Ultime News Juve
  • Juventus, Joao Cancelo si presenta: “Sono qui per vincere. Cristiano Ronaldo è il migliore al mondo”

Juventus, Joao Cancelo si presenta: “Sono qui per vincere. Cristiano Ronaldo è il migliore al mondo”

By on Luglio 12, 2018 0 297 Views

JUVENTUS PRESENTAZIONE JOAO CANCELO / Dopo le presentazioni di Emre Can e Mattia Perin, e in attesa di Cristiano Ronaldo, oggi è stato il giorno di Joao Cancelo acquistato dalla Juventus dal Valencia per circa 40 milioni di euro. Nella sala conferenza torinese, il terzino portoghese ha subito parlato dell’arrivo di CR7: “È un piacere per me giocare con un calciatore come Cristiano Ronaldo. È il migliore al mondo e spero che riusciremo a vincere ancora insieme. Porta una mentalità vincente. Ovviamente ci porterà qualità, non è un obbligo vincere la Champions ma è un dovere competere per vincerla. L’Inter mi ha aiutato a maturare e fare la prima esperienza in Italia e per questo li ringrazio”. 

CLICCA QUI PER ACQUISTARE SU AMAZON LA NUOVA MAGLIA DELLA JUVENTUS STAGIONE 2018/2019

Juventus, la conferenza di Joao Cancelo

Joao Cancelo ha poi fatto la differenza tra la Liga e la Serie A: “Sono campionati molto differenti. Il campionato spagnolo è più tecnico, quello italiano più tattico. Penso di essere andato bene sia in Spagna che in Italia. La Serie A mi ha aiutato a migliorare sotto l’aspetto difensivo”. 

Il portoghese ha parlato dei suoi primi giorni in bianconero: “Mi sono ambientato bene in questi primi giorni. Nella Juventus ci sono giocatori di ottime qualità e tutti mi hanno accolto bene”. 

Cosa lo ha impressionato della Juventus rispetto ai nerazzurri: “L’ultima partita tra Inter e bianconeri è stata la più bella della mia carriera. Dybala, Higuain e Douglas Costa mi hanno colpito tanto. Chiellini è un grande nel suo ruolo. I bianconeri hanno dominato in Italia negli ultimi anni e per questo sono qui, per continuare a vincere”.

Su Allegri: “Non abbiamo parlato molto fino ad ora. È un allenatore che ha le sue idee chiare e sta cercando di portare un’identità molto chiara a la squadra e stiamo lavorando per questo”. 

Cancelo ha commentato la sua esclusione dal Mondiale: “Mi è dispiaciuto non partecipare al Mondiale. È una competizione molto bella e tutti sognano di giocarla. Ho deciso di venire qui perché qui c’è più visibilità e posso ritrovare la maglia del Portogallo”. 

Sulla cifra pagata per lui dalla Juventus: “È una grande responsabilità esser stato pagato così tanto. Ma con il lavoro dimostrerò che questi 40 milioni saranno ben spesi”. 

Una battuta poi sulla finale Mondiale Francia-Croazia: “Non so se sia giusto o meno, ma io tiferò Croazia“. 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *