Ottobre 20, 2019
  • Ottobre 20, 2019
  • Home
  • Primo Piano
  • Retroscena Rakitic, l’amico: “Aveva le valige pronte per Torino, poi…”.
ultimenotiziejuve-rakitic-juventus

Retroscena Rakitic, l’amico: “Aveva le valige pronte per Torino, poi…”.

By on Settembre 3, 2019 0 57 Views

RAKITIC JUVENTUS BARCELLONA – Nell’ultimo giorno di calciomercato, la Juventus non ha messo a segno l’acquisto last minute che qualcuno si sarebbe aspettato. I bianconeri, però, avevano nel mirino Ivan Rakitic; centrocampista del Barcellona che sta vivendo da separato in casa questi ultimi mesi in blaugrana. La Juventus avrebbe offerto agli spagnoli diversi calciatori, su tutti Federico Bernardeschi, senza riuscire a convincere i catalani.

Calciomercato Juventus, Rakitic è stato a un passo

Secondo quanto riportato dal giornalista spagnolo Quim Domenech, la Juventus sarebbe stata davvero a un passo dall’acquistare Rakitic: “I bianconeri hanno chiesto Rakitic al Barcellona con uno scambio tra calciatori, considerato che il prezzo richiesto dai blaugrana non era alla sua portata. Alla fine però l’accordo non è arrivato, ma Rakitic fino a ieri aveva la valigia pronta per andare a Torino”.

Rakitic alla Juventus, la confessione di un amico

Un retroscena confermato anche da un amico del centrocampista croato, Cristóbal Soria: “Ivan è stato sconvolto fino a ieri. Non si sentiva bene nel ruolo di pedina di scambio. Lo è venuto a scoprire dalla stampa, perché il Barcellona non gli diceva nulla. L’offerta della Juve era arrivata, c’era un accordo totalmente chiuso tra lui e i bianconeri, ma non tra i club che alla fine non si sono accordati”.

FOTO (Twitter @ivanrakitic)

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *